Export Manager

  • Export Manager Brasile

    1boaviagem

    Figura innovativa l'Export Manager a Progetto elimina le problematiche dei processi di internazionalizazzione in Brasile, viste le esperienze e professionalità acquisiste.

    Questi sono solo alcuni fattori strategici per acquisire la figura dell' Export Manager a Progetto Brasile.

    1) Il primo fattore è quello di avere tenere sotto controllo diretto il progetto con personale qualificato per il mercato brasiliano.

    2) Il secondo fattore è quello di lavorare con Management italiano formato in Business School a Londra e Master in Local Economic Development in Italia, con la sicurezza di avere un Export Manager a Progetto con il quale avrà cura dello sviluppo del progetto in modo pratico e pragmantico.

    3) Terzo fattore sono i permessi di lavoro che in questo caso tramite il permesso permanente brasiliano e la doppia cittadinanza eliminano i problemi di visti e di permessi di lavoro, inoltre per l'assunzione di personale con solo nazionalità italiana ci sono altri costi aggiuntivi e dei periodi burocratici più lunghi (di alcuni mesi).

    4) Il quarto fattore è la conoscenza del mercato interno brasiliano sia aziendale che associativo/politico, basilare per capire i reali meccanismi e interdipendenze in Brasile.

    5) Il quinto fattore è il network di contatti operativi istituzionali e privati che possono si possono concentrare nella figura dell' Export Manager a Progetto, offrendo un servizio chiavi in mano coprendo le diverse aree (istituzionali, giuridiche, contabili e operative).

    6) Il sesto fattore è quello di operare in modo immediato e selettivo nei progetti presi in carico senza dover pianificare mesi le azioni e lasciando le opportunità perdere consistenza nel tempo.

    7) Il settimo fattore è l'onesta di dire che se il progetto o non è fattibile o non porterà i risultati preventivati, non verrà supportato evitando spese inutili.

    8) L'ultimo punto riguarda la decodificazione delle forme di pensiero tra Italia e Brasile. Ovvero in Italia abbiamo una forma di pensiero diretto mentre in Brasile è circolare e comprendere il pensiero circolare brasiliano è la chiave per fare business in Brasile.

    Se si dovesse mettere in un mansionario i compiti svolti dal Export Manager a Progetto Brasile, non si avrebbe bisogno di tali servizi, e nel momento in cui si provasse ad elencarli, ne risulterebbero comunque un resoconto parziale.

    Il Consulente Brasile risolve problemi che nessuno ha previsto, vedendo cose che altri non vedono e messo in contatto persone che avevano bisogno di comunicare l’una con l’altra.

    Se hai bisogno di un manager per poter sviluppare il tuo business in Brasile This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it..

close

Sign up to keep in touch!

Be the first to hear about special offers and exclusive deals from TechNews and our partners.

Check out our Privacy Policy & Terms of use
You can unsubscribe from email list at any time

COM_PAYPLANS_LOGGER_CRON_START