ESISTE UN PERIODO DI PROVA PRIMA DELL’ASSUNZIONE DEFINITIVA DEL LAVORATORE?
Inviato da Manager Online il 10 February 2014 10:39 PM

Si, la legislazione prevede fino a 90 giorni di prova per i contratti a tempo indeterminato, dopodiché, il datore di lavoro che non sia soddisfatto delle prestazioni del dipendente potrà decidere per l’estinzione del rapporto (in questo caso il trattamento di fine rapporto dovrà essere identico a quello applicato al contratto a tempo determinato).

Nella prassi, il lavoratore è assunto con un periodo di prova di 45 giorni, prorogabile per altri. Si noti che il periodo di prova deve essere registrato sul Libretto di Lavoro e Assicurazione Sociale del dipendente, altrimenti la legislazione considera inesistente detto periodo. 

COME AVVIENE L’ASSUNZIONE DEFINITIVA DOPO LA PROVA? 
Se il dipendente continua a svolgere la sua attività subordinata al datore di lavoro il contratto diventa automaticamente a tempo indeterminato. 

QUAL È LA DURATA DELLA GIORNATA DI LAVORO IN BRASILE? 
La durata della giornata di lavoro in Brasile non può superare le 8 ore giornaliere, e le 44 ore settimanali. 

Per quanto concerne le 4 ore predisposte per il sabato, nel caso in cui nell’azienda non sia una giornata lavorativa, queste ore possono essere compensate durante la settimana. La giornata del lavoratore, dal lunedì al venerdì, diventerà di 8 ore e 48 minuti. Per i contratti fino a 6 ore giornaliere il lavoratore ha diritto ad una pausa di 15 minuti, mentre per i contratti di 8 ore giornaliere il dipendente avrà diritto ad una pausa pranzo con durata minima di 1 ora e, al massimo, di 2 ore.

(0 voti)
Questo articolo è stato utile
Questo articolo non è stato utile

Email info@consulentebrasile.com - Linea Diretta Italia +39 02 89959370 Brasil +55 11 30421162