Fattori da valutare prima di un acquisto di un terreno
Inviato da Manager Online il 10 February 2014 08:44 PM

L'estensione del Brasile è enorme: 8.549,665 kmq. Comparabile a quella degli Stati Uniti senza l'Alaska, 28 volte l'Italia con circa 7300 km di costa. Ciò rende l'idea della quantità di terre disponibili, molte delle quali usate per scopi agricoli. In generale, a parte la zona costiera, i terreni vengono valutati in base al loro potenziale agricolo.

I terreni agricoli e non "produttivi", come le foreste protette dove non si può né costruire né coltivare, hanno prezzi veramente economici. Diverso è il caso delle aree costiere dove i prezzi sono molto più cari ma costituiscono fonte di guadagno certa.

Si devono comunque valutare alcuni fattori prima di affrontare un investimento immobiliare nelle fasce costiere:

1) Prossimità a un aeroporto internazionale - con un buon numero di voli di linea e charter e con una distanza massima dalla zona di investimento pari a 1-2 ore in automobile 
2) Buona accessibilità stradale e buone infrastrutture - comprensive di elettricità, acqua, telefono, raccolta dei rifiuti e soprattutto la possibilità di maggiori sviluppi nei prossimi anni. 
3) Una natura bella e poco contaminata - meglio se con spiagge esotiche e possibilità di escursioni. Le barriere naturali come montagne e fiumi spesso rendono un'area meno interessante per le costruzioni economiche mentre può essere il contrario per quelle più lussuose. 
4) Negozi, ristoranti, eventi culturali, sport, assistenza medica - solo una quantità sufficiente di queste attrattive può far sì che i turisti ritornino ripetutamente nello stesso posto o che alcuni vi si stabiliscano in modo semi-permanente contribuendo a far crescere i prezzi. 
5) Assenza di costruzioni popolari - alcune località hanno subito un'urbanizzazione non controllata e di scarsa qualità influenzando così l'attrattiva degli investimenti. Le aree preservate da un'urbanizzazione indiscreta hanno senza dubbio maggiori possibilità di sviluppo e di rivalutazione.

Se quindi applichiamo questi criteri al Brasile, è facile rendersi conto, che tutta la domanda interna e estera si concentrerà su poche strisce di spiaggia. I prezzi dei terreni costieri, in alcuni casi, sono triplicati negli ultimi anni. Anche se siamo lontani dai prezzi di località tropicali ben note, il mercato in queste aree si sta sviluppando sempre di più. Sulla costa il prezzo dei terreni è determinato, in gran parte, dall'esposizione sulla spiaggia ed è abitudine esprimere i prezzi per metro lineare. I prezzi possono variare moltissimo in base alla localizzazione: da meno di 1.000 $USD al metro quadrato in zone non ancora valorizzate fino a 15.000 $USD nelle aree più prestigiose (ma ci possono essere lotti edificabili in spiagge famose che possono arrivare anche a 1.000.000 $USD).

Questi prezzi includono di solito molti metri verso l'interno; infatti, quando si compra un terreno fronte oceano la profondità non influisce molto sul prezzo (per esempio se si comprano 300 o 3.000 metri verso l'interno il prezzo cambia del 10-20%) bensì il fatto di poter godere del "frente praia".

A volte nella stessa area 100 ettari con solo 200 metri sulla spiaggia possono valere meno di 10 ettari con 300 metri di spiaggia.

(0 voti)
Questo articolo è stato utile
Questo articolo non è stato utile

Email info@consulentebrasile.com - Linea Diretta Italia +39 02 89959370 Brasil +55 11 30421162