Incentivi all’investimento in Brasile
Inviato da Manager Online il 18 November 2014 11:38 AM

Sono presenti incentivi in favore di progetti di investimento. Gli investitori stranieri hanno diritto a beneficiarne alla stregua di quelli nazionali.

Gli incentivi si possono distinguere in:

Incentivi Federali

  • Municipali Volti a promuovere obiettivi di politica interna.
  • Erogati sotto forma di benefici fiscali o finanziamenti a tassi agevolati.

Incentivi Statali e MunicipaliVolti

  • In molti casi direttamente negoziabili con le autoritàlocali.
  • Erogati sotto forma di esenzioni, riduzioni o differimenti di imposte indirette, in particolare dell’ICMS.

Il Governo Federale e i Governi locali, in casi di grande interesse e a seguito di negoziazioni, possono rendere disponibili a condizioni agevolate terreni ove costruire i nuovi impianti industriali o prevedere l’urbanizzazione e lo sviluppo infrastrutturale delle aree interessate all’investimento.

Tutti gli incentivi statali devono essere, in ogni caso, approvati dal Confaz-Conselho Nacional de Política Fazendária (https://www1.fazenda.gov.br/confaz/)

I programmi di incentivo sono soggetti a modifiche: le società interessate devono, pertanto, rivolgersi a enti dotati di competenza specifica nel settore.

Un’ulteriore distinzione è tra incentivi territoriali e incentivi in base al tipo di attivitàsvolta dall’impresa.

I principali incentivi a carattere territoriale si localizzano nelle regioni nord e nord-est.

(0 voti)
Questo articolo è stato utile
Questo articolo non è stato utile

Email info@consulentebrasile.com - Linea Diretta Italia +39 02 89959370 Brasil +55 11 30421162